Chi Siamo

Oratorio Don Bosco
Al Centro Della Comunità APS

La nostra storia

- Sezione del sito in allestimento -

Visioni e progetti per l'oratorio

L'impegno per la promozione di attività di supporto alle povertà educative, economiche e spirituali, di aggregazione e socialità definisce la base di ogni progetto passato, presente e futuro della nostra associazione. Grazie alla rete con altre organizzioni presenti sul territorio, tra cui associazioni ed enti publici, e gli istituti salesiani, la mole di progetti gestiti è in crescita e permette maggiore sviluppo per la comunità locale.

La nostra visione cambia e ridefinisce i propri obbiettivi attraverso attività di ascolto dei bisogni della comunità locale svolte con fraquenza triennale. Il frutto di assemblee e giornate di verifica e confronto è la redazione dei progetti triennali, occasioni di pianificazione a medio-lungo termine in cui si riversano le idee e le modalità pensate da ogni settore dell'associazione. Le pubblicazioni più recenti possono essere consultate scaricando i file di seguito inseriti.

I nostri spazi

Negli ultimi dieci anni abbiamo organizzato iniziative dedicate ai bambini, ai giovani ed alle familglie della comunità locale su tutto il territorio del comune di Monsano. Con il sostegno ed il patrocinio di altre associazioni e delle amministrazioni, abbiamo raggiunto importanti traguardi attivando progetti in diversi locali parrocchiali e pubblici.

La nostra sede si trova in piazza Mazzini, nel centro storico di Monsano, in uno dei più grandi ed importanti edifici della parrocchia, di grande valore storico e culturale, come riconosciuto anche dalla Sabap Marche, tuttavia per i tantissimi monsanesi che lo hanno frequentato questo luogo ha sopratutto un inestimabile valore affettivo.

Un luogo simbolo per la comunità

La struttura che ospita la nostra sede e la maggior parte delle nostre attività, affacciata sulla piazza principale del paese di Monsano, è uno dei luoghi simbolo di aggregazione, volontariato e sostegno ai più deboli per la comunità locale. Edificata nei primi anni trenta come ricovero per anziani ed inabili al lavoro, è stata poi convertita in centro per le attività gestite dalla parrocchia e circolo. Dal secondo decennio degli anni duemila ospita la sede della nostra associazione e quella del gruppo scout, rimanendo un luogo aperto per tutte le esigenze della comunità.

Più di 80 anni di storia

Per conoscere di più sulle radici e la fondazione, ecco un documento originale del 1934, firmato dal parroco di allora don Carlo Porfiri, gentilmente concesso da A. Pieralisi. Il numero unico per i cittadini di Monsano descrive ogni dettaglio della nascita della Casa di Riposo Alfredo Mancini, inaugurata nella mattina del 10 Giugno 1934.

La Casa di Riposo fu requisita da soldati tedeschi agli inizi del 1944, dopo dieci anni di attività, ed i ricoverati presenti vennero trasferiti presso le strutture presenti in San Marcello e Belvedere, paesi vicini. Nell'autunno dello stesso anno le truppe alleate entrarono nella Vallesina e raggiunsero anche Monsano: la dodicesima squadriglia della Royal Air Force presidiò il paese, stabilendo nel ricovero la mensa ufficiali.

Nel 1948 cessò l'attività della Casa di Riposo per mancanza di finanziamenti, di un numero sufficiente utenti e anche di assistenza, che fino a quel momento era affidata alle suore Figlie di Sant'Anna residenti presso la parrochia. Con l'intestazione del fabbricato all'allora neo-riconosciuta Chiesa Parrocchiale di San Pietro Apostolo, nel maggio 1968, si riaffermò la finalità per cui l'immobile era stato costruito, ovvero "si dovrà destinare in perpetuo a Casa di Riposo o altre attività assistenziali". Per prevenire l'abbandono, negli ultimi anni '60 la struttura venne data in concessione alla scuola per corrispondenza Dante Alighieri, sostituita nel 1972 dal Convitto Professionale Femminile organizzato dall'Istituto di Addestramento Lavoratori.

Nel settembre 1982 nacque il Centro della Comunità Alfredo Mancini, grazie all'imponente ristrutturazione resa possibile da una notevole donazione da parte della famiglia Pieralisi. In memoria di Anna Parasecoli Pieralisi venne fondato il Centro Diurno per Anziani, in attività fino agli anni duemila e promotore di numerosissime attività, anche con il sostegno dell'Amministrazione Comunale.

Dal 2011 subentra nella gestione L'Oratorio Don Bosco Monsano, forma embrionale dell'APS attualmente persente, che crea il campetto annesso all'edificio. Tra le tante attività promosse, la struttura ospita in estate i campi misionari organizzati Circoscrizione Salesiana dell'Italia centrale. Vari ammodernamenti sono stati effetuati negli ultimi anni, su tutti la ristrutturazione del piano terra per renderlo a misura di bambino, dopo la conclusione dell'attività di bar. Nel novembre 2017 la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche pone sull'immobile il vincolo di dichiarato interesse culturale.

Per le numerose informazioni ed i documenti presenti nell'ultima sezione di questa pagina, grazie ai quali è stato possibile ricostruire la storia della struttura affidata alla nostra associazione, un sentito ringraziamento ad Amelia Pieralisi e Don Savino Capogrossi, autore della Piccola crono-storia di un secolo di vita della Comunità di Monsano.

AL CENTRO DELLA COMUNITA' ORATORIO DON BOSCO APS - Piazza Mazzini 2 - 60030 Monsano (AN) - CF 91001810422 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.